C.A.I. News

CAI Lo Scarpone on-line - Qui CAI
  1. A Ravenna il Meeting della Montagna e della natura 2014 a cura della locale Sezione CAI

    Il Club Alpino Italiano di Ravenna organizza il "XXXI Meeting della Montagna e della natura 2014". "La manifestazione, che gode del Patrocinio del Comune e della Provincia di Ravenna, costituisce una presenza di rilievo nell'ambito delle iniziative culturali della città e rappresenta un'occasione unica nel suo genere per il nostro territorio - afferma il presidente sezionale Arturo Mazzoni -. Quest'anno si celebreranno inoltre i 20 anni di attività della Scuola Intersezionale di alpinismo e scialpinismo Pietramora di cui la ns sezione è cofondatrice".

  2. San VitOutdoor si allea a Pieve e Calalzo

    Torna venerdì 31 ottobre San VitOutdoor, la rassegna di film e fotografie di montagne ideata e guidata dal presidente della sezione del Cai San Vito di Cadore, Renato Belli, e giunta quest'anno alla nona edizione. La novità del 2014 sta in una collaborazione con altre due rassegne che ormai da anni propongono appuntamenti legati alla montagna durante l'autunno e il periodo pre natalizio.

  3. I disabili alle Sezioni di Bolzano di Cai e Alpenverein: portateci in gita con la Joëlette

    Durante il settimo incontro dell'anno che ha avuto luogo alla fine di ottobre, i membri della Consulta delle persone con disabilità hanno incontrato Cesare Cucinato, presidente del Cai, e Eduard Gruber, presidente dell'Alpenverein, sezioni di Bolzano. L'assessore comunale alle Politiche Sociali Mauro Randi ha proposto alle due associazioni di alpinisti di disporre della Joëlette del Comune, una speciale carrozzella da fuori strada che consente ai disabili di partecipare ad escursioni con l'aiuto di due accompagnatori.

  4. On line il sito del Gruppo speleologico del CAI Marostica

    E' on line il sito del Gruppo Speleologico CAI Marostica "I barbastrji" http://www.speleologia.biz/, che consente di seguire le attività di esplorazione, didattica e ricerca speleologica sul nostro territorio.

  5. CAI Ascoli, seconda escursione tra i borghi abbandonati dell'Appennino

    Dopo l’escursione ai borghi abbandonati di Valle Piola e Acquaratola nell’Appennino teramano, domenica prossima 2 novembre sarà possibile visitare la zona a nord del Fluvione, compresa tra Pedara e Uscerno. Si tratta di una facile camminata che permetterà agli escursionisti di visitare alcuni luoghi abbandonati di questa porzione di Appennino, come i ruderi del castello di Pizzorullo, le pietre residue della chiesa di S. Angelo, quanto resta dei paesi di Ficocchia e Cossinino (da capo e da piedi). Inoltre, subito dopo la partenza, si visiterà la chiesa di S. Ippolito e Cassiano, di origine farfense, che a dispetto dei suoi anni si presenta ancora in buono stato di conservazione.