C.A.I. News

CAI Lo Scarpone on-line - Qui CAI
  1. "Way to Kangchenjunga" con il CAI Corsico una serata con l'alpinista Annalisa Fioretti

    LaSezione CAI di Corsico ha voluto dedicare il2014 alladonna in montagna e nel CAI.
    Tra gli eventi inerenti a questo, si segnala la serata disabato 29 novembre 2014"Way to Kangchenjunga - sogni e rinunce nell'alpinismo himalayano" che, curata dall'alpinista e medico d'alta quota Annalisa Fioretti, si terrà presso ilSaloncino la Pianta a Corsico, in Via Leopardi 7.
    LaSezione inoltre da questa primavera ha una nuova Presidente, Sabrina Zapparoli.
    Sabrina è la prima presidente donna della Sezione di Corsico dopo i primi quattro presidenti:Claudio Smiraglia, Luigi Pedrotti, Enzo Concardi e Roberto Burgazzi.

  2. Gli scolari escono dall’aula e scoprono la natura con il Cai Chiusa

    Anche quest’anno, come ormai da tradizione, i bambini della scuola primaria in lingua italiana di Chiusa hanno realizzato l’uscita didattica autunnale accompagnati da esperti della locale Sezione Cai, guidati da Pierino Costa. Dopo aver raggiunto con l’autobus il paese di Velturno, hanno percorso a piedi la splendida “Via delle castagne” per poi giungere nuovamente a scuola attraverso il sentiero che da Sabiona riporta a Chiusa.

  3. La cena sociale del CAI Barge

    Come di consueto, per ilCAI di Barge si avvicina l'importante appuntamento della cena sociale. Quest'anno la scelta è ricaduta sulristorante "La Galaberna", ad Ostana Villa. Il ritrovo è perle ore 19:30 di sabato 29 novembre presso il locale e le iscrizioni posso essere effettuate entrogiovedì 27 sul sitowww.caibarge.it oppure telefonicamente ai numeriSergio Miolano 0175 345417 -Ettore Borsetti 0175 948156Mario Castagno 0175 391135Bruno Mezzomo 335 8259656 Marco Beltramo 3337078364 – Umberto Bernardotto 011 3721188. Il costo è di 27 € a persona.

  4. Prosegue la rassegna del CAI Mestre filMontagna 2014

    La rassegna di film e documentari "filMontagna 2014" organizzata dalla Sezione CAI di Mestre con la collaborazione dell'Ufficio Attività Cinematografiche del Comune di Venezia e del Centro Culturale Candiani prosegue giovedì 27 novembre 2014 quando ale ore 21:00 verrà proiettato il film di Rossana Podestà e Paola Nessi "W di Walter".
    Walter Bonatti raccontato dalla donna che lo ha amato per più di trent'anni, Rossana Podestà.
    Alla serata che si svolgerà presso il Centro Culturale Candiani P.zzale Candiani, Mestre sarà presente anche Paola Nessi; l'ingresso è libero.
    Il film è un regalo che Rossana Podestà ha voluto fare al suo Walter a poco meno di due anni dalla scomparsa del grande alpinista.

    Rossana, dalla loro splendida casa di Dubino in Valtellina, racconta la vita di Walter da quando era un bambino con già le mani forti e lo sguardo intelligente, agli ultimi giorni della sua vita quando, nella loro casa all'Argentario, Walter, ancora sorridente, si faceva fotografare da Rossana davanti ad uno splendido tramonto.

  5. Escursione di 13 km nella Valle del Santerno con il CAI di Forlì

    Lunga 13 chilometri l'escursione organizzata perdomenica 23 novembre dalCai di Forlì nellaValle del Santerno. Il tempo di percorrenza stimato dagli organizzatori è dicirca 6 ore, con dislivello di 800 metri. In programma c'è la visita di luoghi qualiMonte Macchia dei Cani, Monte Faggiola, costeggiando il versante toscano. Verrà visitata anche la casa diMontecchio, diventata un museo della civiltà contadina: ospita infatti una macchinaaspiratrice-battitrice. Partenza e ritrovo sono previsti alle 8 di domenica in piazzale Zambianchi.